soldatini in miniatura

soldatini in miniatura

Cerca nel blog

mercoledì 15 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre 6


Reggimento La Sarre
Canada
1750 - 1760

Ufficiale e soldato 



La picca, segno distintivo degli ufficiali, per praticità è stato presto sostituita da un fucile più corto e  leggero di quello della truppa, spesso veniva scelto un fucile da caccia.
Oltre all'arma lunga l'ufficiale porta una pistola alla cinta ed una giberna  riccamente  decorata.
I pantaloni, non  regolamentari , sono protetti da alte ghette



Il soldato ha abbandonato le sue ghette bianche ed ha optato per quelle in pelle molto più resistenti nel paesaggio selvatico dei boschi canadesi.
Ancora una volta i regolamenti vengono abbandonati  in favore della praticità


lunedì 13 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre 5


Reggimento di Bearn
1750 - 1760

Nuovamente in Canada e nuovamente  una tavola di questo reggimento.
Diversamente da quanto proposto l'8 marzo scorso qui i colori distintivi sono il bianco ed il blu e non il rosso; questo perchè dei documenti d'archivio stabiliscono chiaramente il colore distintivo in  blu
mentre nelle memorie contemporanee viene citato  il rosso.

Granatiere 
con in mostra la sua ascia, questa poteva essere di varie fogge essendo di provenienza fortuita  



Fuciliere

Oltre all'ampia sacca porta i pali, con le punte rinforzate in ferro, per la tenda che
il compagno d'arme già descritto nel post citato porta in spalla










domenica 12 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre 4


La Gendarmeria d'Orleans

Una non facile divisa da riprodurre in miniatura
La casacca rossa con paramani blu presenta i galloni d'argento e quelli d'Orleans in bianco e blu




Tromba  con il dettaglio della fiamma 






Timbaliere ed il drappo che ricopre lo strumento 






Dettaglio delle cifre  e della bandiera portati dal reggimento


sabato 11 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre 3



Altra tavola "sezionata" del maestro Leliepvre facente parte della serie dedicata all'ancien régime


Gendarmeria delle Fiandre

Marechal des logis

L'uniforme era simile a quella degli ufficiali anche nei galloni
La corazza poteva essere portata solo in "tenuta di guerra" 



Furiere


venerdì 10 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre 2

Reggimento Cambis
Nouvelle France
1758-1759
Nel breve periodo di impegno nel Nord America il reggimento 
ha partecipato all'assedio della fortezza di Louisbourg

Sergente,
 le insegne di grado son date dal gallone sui paramani
Giallo o bianco a seconda dei bottoni 


                                                                               
Caporale,
 in questo caso i gradi son dati dai decori in lana bianca o gialla sempre sui paramani.
I galloni possono essere portati verticalmente quando i bottoni sono tre
orizontalmente quando sono quattro o più

Da notare come è fissato il cappello ( bonnet de police) alla giberna.
Le bretella della stessa è fornita di una traversa all'altezza del cinturone al quale viene fissato il cappello grazie a due stringhe



mercoledì 8 marzo 2017

L'ancien régime di Eugene Leliepvre


REGGIMENTO BEARN
1750-1760

Fuciliere in marcia con il suo fido compagno

Tra i sacchi portati a spalla fa bella mostra di se il telo tenda sotto il quale potevano trovare un minimo conforto tra gli otto ed i nove soldati




il tamburo porta invece un sacco più ampio che all'occorrenza poteva essere usato come
 i più  moderni e tecnologici sacchi a pelo

La mancanza del colletto alle uniformi, ed il cane  husky,  ci indica come appartenenti al corpo di spedizione in Canada nel 1755 



martedì 7 marzo 2017

Dragoni prussiani



Il 4° reggimento dragoni del regno prussiano nel 1806
nella essenziale tavola di 
Peter Bunde

https://www.brigade-uniform-tafeln.de/





Un consiglio disinteressato;

se ancora non l'avete fatto acquistatene un paio....

 belle anche da incorniciare ed appendere 

sulla parete del vostro studio o tavolo di lavoro


Per ora la mia raccolta si è fermata a 30.... proseguirà










martedì 28 febbraio 2017

Uno scatto al museo...



                                    Una vetrina del museo di cavalleria di Pinerolo (Torino)

13° reggimento ussari prussiani 

ovvero
Husaren-Regiment „König Humbert von Italien“ (1. Kurhessisches) Nr. 13

 in italiano 

 Reggimento Ussari "Re Umberto d'Italia"

Nome curioso per un reggimento prussiano , ma è da ricercare nella  prassi comune 
tra i regnanti europei  dell'epoca i quali si scambiavano  vicendevolmente i comandi onorari
 di alcuni reparti dell'esercito  
in questo caso l'onore fu del Re Umberto  d'Italia